domenica 17 dicembre 2017

Funtana Meiga

Il pozzo della medicina


di Sandro Angei


   Un amico da poco conosciuto, Paolo, mi ha fatto un gran bel regalo.
  Questa è probabilmente l'unica fotografia esistente di Funtana Meiga; o meglio di quel che resta del pozzo salutifero; ormai poco più di un cerchio sepolto sotto la sabbia lungo la costa di Funtana Meiga. Il pozzo è proprio lì, a pochi metri dalla battigia, protetto da detriti e sabbia; e lì rimarrà, finché una mareggiata non porterà nuovamente allo scoperto il suo povero scheletro.

4 commenti:

  1. Quanti bei reperti archeologici,ci sono nella nostra splenfida Sardegna,purtroppo non sono molto considerati dai cosidetti"esperti" Che amarezza!

    RispondiElimina
  2. Casa intendi Sandro per pozzo della medicina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il significato di "Funtana meiga" è proprio quello.

      Elimina
    2. Avevo capito il significato di funtana meiga,ma mi chiedevo se ci fosse un collegamento nome utlizzo pozzo......

      Elimina